Dubai, aereo della Emirates prende fuoco in pista

A confermarlo un portavoce del governo di Dubai. Dalle immagini appare che anche il carrello anteriore oltre a quelli ventrali. La notizia è stata riportata su Twitter e si parla di un incendio a bordo (sembra che uno dei due motori del Boeing 777-300 abbia preso fuoco).

In quel momento i report meteorologici dell'aeroporto di Dubai davano poca visibilità a causa della sabbia e allerta di windshear tra intorno ai 21 nodi.

L'incendio ha inoltre causato l'esplosione della parte anteriore dell'aereo, ma fortunatamente quando è avvenuta la deflagrazione passeggeri ed equipaggio erano già in salvo, come confermato dalla stessa compagnia aerea.

Il Boeing 777 è un bireattore a fusoliera larga prodotto dal costruttore americano dagli inizi degli anni Novanta.

Atterraggio di emergenza all'aeroporto di Dubai per un aereo della Emirates Airline. Alcuni passeggeri hanno detto che prima dell'atterraggio non vi era stato alcun avviso di pericolo imminente. Tutti i voli in partenza e in arrivo dall'aeroporto di Dubai sono stati sospesi per qualche ora, fino alla fine delle operazioni dei vigili del fuoco. Questo ha aumentato il panico a bordo.