Depp "fuori di testa" con Amber Heard: insulti splatter

Depp

L'ex pirata dei Caraibi, secondo gli avvocati dell'attrice, avrebbe a lungo accusato la moglie di tradimento e, in particolare, di un flirt con Billy Bob Thornton con cui Amber Heard, che ha sempre negato ogni liason, ha girato un film di recente. Durante l'alterco con la Heard, Depp era presumibilmente ubriaco e, lanciando bottiglie di vetro e rompendo vetri delle finestre, si sarebbe procurato un taglio molto profondo al dito. Non solo, dopo il presunto folle gesto, avrebbe immerso lo stesso dito staccato in un contenitore di vernice blue e avrebbe scritto sullo specchio una frase contro la moglie: "Easy Amber" e il nome di Billy Bob Thornton.

La scena del dito amputato è a dir poco inquietante, degna di un film di Kubrick.

Una vicenda che promette ulteriori sviluppi e che dimostrerà come la relazione tra Heard e Depp sia diventata materia per uno dei procedimenti processuali più interessanti e scabrosi di Hollywood. I fatti sarebbero accaduti lo scorso mese di marzo (dice il sito americano di gossip TMZ) che addirittura pubblica la foto dello specchio insanguinato, con annessa scritta, e una foto del dito "mozzo" del famoso attore.

E' il 2012 quando Johnny Depp lascia Vanessa Paradis, dalla quale, dopo 14 anni di convivenza, ha avuto due figli.

Secondo quanto riportato da alcune fonti, Depp ha atteso 24 ore prima di andare in ospedale e che, per questo, non è stato possibile riattaccargli la falange, motivo per cui i medici gli hanno dovuto ricostruire la punta del dito prelevando un pezzetto di pelle dalla mano.

Sta facendo il giro del mondo la foto presentata alle autorità giudiziarie da Amber Heard raffigurante la mano di Johnny Depp con una falange amputata.