Cina, migliorano dati inflazione luglio

Secondo l'ufficio di statistica, i prezzi alla produzione sono scesi a luglio dell'1,7%, il ribasso più basso in almeno due anni.

(AdnKronos) - Su base mensile, l'indice dei prezzi al consumo cinese ha fatto registrare un incremento dello 0,2% rispetto alla flessione dello 0,1% del mese di giugno. Il dato è in linea con le stime degli economisti.

I prezzi alla produzione sono calati in Cina a luglio dell'1,7%, a fronte del -2,6% del mese precedente. Il tasso di inflazione rimane così ben al di sotto del target del 3% annuo. Gli esperti avevano previsto un calo dell'1,9%.