Cilento, turista bergamasco di 40 anni colpito da meningite

Cilento, turista bergamasco di 40 anni colpito da meningite

Un nuovo caso di meningite a Pisciotta. Un turista di 40 anni, originario di Bergamo, è stato ricoverato nella giornata di Ferragosto dapprima all'Ospedale San Luca di Vallo della Lucania e poi trasportato in elicottero al Cotugno di Napoli in codice rosso.

Il 40enne ha accusato dapprima alcuni sintomi influenzali, poi le sue condizioni sarebbero peggiorate drasticamente. In poche ore la situazione si è aggravata, a chiamare i soccorsi i vicini che hanno avvertito lamenti provenire dalla sua abitazione. Ai medici accorsi le condizioni del bergamasco sono apparse subito molto gravi, tanto che si è reso necessario anche l'intervento di un'ambulanza rianimativa. L'Asl locale ha informato che è inutile generare allarmismi, nel frattempo sono state sottoposte a profilassi tutte le persone che hanno avuto contatti con il turista.