Cassano: "Resto alla Sampdoria anche fuori rosa"

Cassano:

I vertici della Sampdoria hanno deciso che Cassano non si riaggregherà alla squadra al ritorno dalla Spagna, possibile dunque che entro la fine della settimana possa arrivare la risoluzione del contratto e che Cassano si possa liberare a zero.

Sampdoria caso Cassano - In casa Sampdoria continuano i dissapori tra il Presidente blucerchiato e il talento barese, messo di recente fuori rosa.

Intercettato dai microfoni di Sky Sport, Antonio Cassano ha commentato la sua situazione. Fuori dalla lista? Sono tesserato con la Samp, posso benissimo essere fuori lista, ma sono anche tesserato con questa squadra e sono felice qui, posso anche restare a casa e non giocare, è un problema loro.

"Vado via? Non ho motivo per cambiare". Ho fatto di tutto per tornare. "Poi vediamo che succede". Scelta tecnica o comportamentale? Mi hanno parlato tramite giornali, mi dicevano di essere l'ottavo attaccante, venivo anche dopo Bonazzoli, ma sono stato zitto. Non ho creato nessun problema dopo l'esclusione dal trofeo Gamper, l'unico problema è nato dopo il derby quando mi hanno mandato una lettera. Ma ripeto: "se volete sapere come stanno le cose, chiedete ai dottori".