Calcio, la sfida di Cristiano Ronaldo: "Real pronto a rivincere la Champions"

Calcio, la sfida di Cristiano Ronaldo:

Best Player in Europe - Dopo aver deciso gli otto gironi della prossima edizione della Champions League, la UEFA ha anche assegnato il premio Best Player in Europe Award, premio assegnato al calciatore, militante in una squadra europea, che si sia distinto come il migliore dell'ultima stagione. Quest'ultima, attaccante norvegese classe '95 del Lione con cui ha vinto la Champions League femminile, la vincitrice del premio. Intermediari della Juventus hanno avvicinato il giocatore e il suo entourage ma la risposta è stata un secco no. "La nostra intenzione è rinnovare col Real". "È stata un'esperienza incredibile". E' un grande professionista e una brava persona; secondo me, la sua piu' grande qualita' e' dare tranquillita' ai giocatori. Ancora una volta, come nel 2014, abbiamo giocato contro l'Atle'tico Madrid, che e' una squadra fortissima e meritava di vincere la Champions League, ma il Real e' stato superiore.

Era quello che ci serviva e da quando e' arrivato siamo passati da 0 a 100. Eravamo a dodici punti dal Barcellona e abbiamo concluso a un solo punto. Cosa chiedere di piu'? Onestamente non pensavo che potessimo vincere, ma partita dopo partita abbiamo iniziato a crederci. "Siamo stati un po' fortunati ai rigori, che sono sempre una lotteria". Questo mia nomination è la prova della grande stagione che abbiamo fatto con il Real Madrid, non solo a livello personale. "E' un onore giocare in Champions League ed essere il capocannoniere nella storia del torneo la rende ancora piu' speciale. È una competizione importante per me e per il Real Madrid, quindi cercheremo di vincerla ancora".