Borsa: chiude in calo (-1,21%), crolla Yoox, bene Tenaris

(Teleborsa) - Avvio di settimana negativo per Piazza Affari che riapre oggi le contrattazioni dopo la festività del Ferragosto.

Si attende dagli Stati Uniti la diffusione del dato dei Prezzi consumo, prevista questo pomeriggio alle 14:30. Lieve aumento per l'oro, che mostra un rialzo dello 0,66%.

Alla stessa ora Parigi cedeva lo 0,59%, Francoforte lo 0,70% e Londra lo 0,37%.

Contrastato il lusso con Salvatore Ferragamo che segna +0,29% mentre Moncler -0,38%, Yoox -2,41%. L'indice Ftse Mib si fissa quindi a -1,21% a 16.792 punti.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, giornata moderatamente positiva per STMicroelectronics, che sale di un frazionale +0,67%. Segno bnegativo anche per gli istituti quotati, tra cui: Banca Mediolanum -2,33%, Ubi -1,67%, Mediobanca -1,47%, Banco Popolare -0,89%, Bpm -0,88%, Mps -0,28%.

Per quello che riguarda il cambio, l'euro riavvicina quota 1,13 dollari, per poi ripiegare a 1,128 contro gli 1,1188 di venerdì.

Sotto pressione Luxottica, con un forte ribasso dell'1,26%.