Bologna, il colpo si chiama Mario Balotelli: ci siamo!

Bologna, il colpo si chiama Mario Balotelli: ci siamo!

Se non è il Balotelli-day, poco ci manca.

Si attendono novità nelle prossime ore però la trattativa tra Bologna e Balotelli sembra a buon punto, a tal punto da considerare la firma imminente: non sembra esserci più nulla da fare per Sassuolo, Lazio e Palermo che nelle scorse settimane ci avevano provato.

Continua la telenovela che potrebbe riportare Mario Balotelli in Serie A, la redazione di Premium Sport ha riportato che l'attaccante del Liverpool è stato avvistato a Bologna e potrebbe essere un nodo cruciale per il suo trasferimento in rossoblù. Ma Saputo è uno che non vuole imporsi solo perché mette i soldi, e quando dice che certe scelte spettano a quelli che sono i responsabile della gestione tecnica (e cioè Bigon e Donadoni) non lo fa per diplomazia ma per un sacro rispetto dei ruoli, sapendo bene come l'invadenza (da non scambiare con la condivisione) nel lavoro degli altri finisca sempre per seminare zizzania. Firmato Joey Saputo, presidente del Bologna. Premesso che Donadoni è da sempre un uomo azienda, va sottolineato come più volte abbia fatto capire di privilegiare un attaccante esperto a un prospetto interessante. Anche Zenga dall'Inghilerra ha chiamato a gran voce Balotelli, ed ecco che d'improvviso tutti lo cercano, persino nella sua città natale, contraddizioni di una vita vissuta senza mezze misure...