Balotelli al Nizza, la firma potrebbe arrivare nelle prossime ore

Balotelli al Nizza, la firma potrebbe arrivare nelle prossime ore

Dopo essere riuscito a rilanciare Ben Arfa, ora al PSG, il Nizza ci riprova con Mario Balotelli.

A meno di clamorosi colpi di scena, infatti, l'ex attaccante del Milan oggi ha sostenuto le visite mediche con il Nizza.

Una consuetudine ormai affibbiare la Lazio a Balotelli. Lui, invece, si è mostrato in versione papà, postando un video in cui gioca a palla con la figlia Pia che evidenzia già una certa confidenza con lo strumento di lavoro del genitore e un gran bel destro: "Tutta suo padre", scrive Super Mario. Il nodo dell'affare, che è stato sbloccato in prima persona dal presidente francese Rivere, era proprio l'emolumento di Balotelli che dovrebbe essere corrisposto in larga parte ancora dal Liverpool che ne detiene il cartellino fino a giugno 2018.

Ma ora Balotelli si prepara ad un altro trasferimento, stavolta in Ligue 1.

Ed ecco che quella del Palermo potrebbe finire col rivelarsi una vera e propria corsa contro il tempo, soprattutto qualora i dirigenti rosanero dovessero inseguire a capofitto l'attaccante del Liverpool fino agli sgoccioli del mercato. Questo sondaggio di Raiola però è proseguito e su Balotelli il Napoli ha chiesto un paracadute, vorrebbe testarlo, valutare le sue condizioni fisiche e poi rimandarlo indietro a dicembre qualora non rientrasse in condizione.