Amici, ex ballerino uccide il fidanzato e chiede perdono sui social

Amici, ex ballerino uccide il fidanzato e chiede perdono sui social

Da ballerino professionista di Amici a omicidia: è la triste parabola del ballerino 32enne Marcus Bellamy.

Notizia choc: Famoso protagonista di Amici di Maria De Filippi, ha ucciso il suo fidanzato, poi ha scritto su Facebook. Una carriera brillante che lo aveva portato a Broadway. L'ho fatto per amore": "con queste parole ha confessato il delitto commesso a New York dopo una violenta discussione in casa con il suo fidanzato, Bernardo Almonte. L'ho fatto perchè ti amo. E' sconvolgente anche cosa è accaduto dopo l'omicidio: Marcus subito dopo ha chiesto perdono al suo fidanzato su Facebook. Ora l'ex ballerino di Amici è stato formalmente accusato di omicidio colposo per aver assassinato il compagno, 27enne tecnico informatico freelance. Bernardo Almonte aveva la testa insanguinata e vistosi segni sul collo.

Una storia terribile di odio ed amore, preceduta da frasi nonsense che proprio il ballerino Bellamy avrebbe scritto sulla propria bacheca Facebook: "Sono Dio. Quindi lascia stare", "L'ho fatto per amore", "Perdonami padre" e "Lucifero". Dopo aver ucciso il compagno, Bellamy avrebbe avvisato un vicino di casa dell'accaduto prima di andare a pregare in strada.

Gli agenti hanno trovato l'ex ballerino di "Amici" grazie alla segnalazione di un vicino a cui Marcus ha confessato l'omicidio.

Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, a scatenare l'omicidio sarebbe stato un litigio. Quando ha visto i poliziotti Bellamy ha alzato le mani e lo sguardo verso il cielo: "Sembrava quasi stesse pregando", hanno raccontato alcuni testimoni. Le sue condizioni di salute al momento sono stabili ma ha mostrato in più di un'occasione segnali di squilibrio mentale.