Al via la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

I due, proprio nella prima scena, ballano durante un ingorgo stradale sull'autostrada di Los Angeles assieme ad altri automobilisti mentre la macchina da presa si muove fra le auto bloccate. Di una bellezza eterea e particolare, sarebbe perfetta in un film di Ingmar Bergman, anche se il tradizionale photocall sulla spiaggia, in cui ha mostrato una disinvoltura da modella che in tutta sincerità non avremmo immaginato e gli ultimi ruoli da attrice, hanno tirato fuori la grinta e la simpatia che l'aspetto algido fatica, a volte, a far trapelare.

Ti potrebbe interessare anche.

.

Dal 31 agosto al 10 settembre obiettivi di ogni dove puntati sulla splendida Laguna dove si terrà la 73ma edizione della Mostra del Cinema. La sezione, non competitiva, prevede una selezione di opere, anche di diverso genere e durata, che potranno essere precedute o accompagnate da incontri e approfondimenti con autori, interpreti e personalità del mondo dell'arte e della cultura. Senz'altro Kusturica, che dichiara al Venerdì di Repubblica di portare On the Milky Road-storia d'amore ai tempi di guerra, lui stesso e Bellucci protagonisti- "a Venezia perché scartato a Cannes" (a causa delle sue tendenze filorusse, insinua il regista serbo).

Sonia Bergamasco, madrina della 73esima edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, racconta il suo legame con questo festival e i suoi progetti futuri sul numero di settembre de La Freccia, il magazine di FS italiane in distribuzione gratuita sulle Frecce e nei FrecciaClub di Trenitalia. Verranno presentati e premiati film che sono stati selezionati in base all'originalità del linguaggio, innovazione e ricerca. Così domani non mancherà il tappeto rosso, lo stesso colore del bel cubo che ospita la nuova sala Cinema in giardino, ma viene meno, come noto, la cena ufficiale con festa e, al suo posto, invece un dinner informale e sobrio, con poche decine di persone invitate per cortesia di ospitalità, come i membri delle giurie, secondo quanto filtra dalla Biennale. Tra le star a stelle e strisce che hanno assicurato la loro presenza alla kermesse figurano Denzel Washington, Emma Stone, Natalie Portman, Jake Gyllenhall, Amy Adams, e la coppia del momento Michael Fassbender e Alicia Vikander.