Abruzzo, visita a sorpresa di Papa Francesco

Abruzzo, visita a sorpresa di Papa Francesco

Carsoli. Una visita in gran segreto, privata, senza preannunci particolari.

Carsoli. Visita a sorpresa di Papa Francesco nel territorio di Carsoli. Il convento che ospita le suore riparatrici del volto sacro di nostro Signore Gesù Cristo.

Dalla Diocesi reatina e da fonti vaticane si conferma solo l'avvenuto incontro, parlando di faccia a faccia strettamente privato. Dopo aver consumato il pranzo con una decina di persone, alle 16 il Santo Padre ha ringraziato ed è andato via. Domenico Pompili vescovo di Rieti, con il quale Papa Francesco si è intrattenuto a pranzo, insieme alle Suore che gestiscono con dedizione questa bellissima struttura religiosa. La foto è stata diffusa da suor Angela Severino, assistente del vescovo di Rieti. Anche stavolta ha lasciato tutti senza parole recandosi in visita dalle suore francescane di Santa Filippa Mareri a Borgo San Pietro.

Abruzzo, visita a sorpresa di Papa Francesco
Abruzzo, visita a sorpresa di Papa Francesco

Non è la prima volta che il Papa fa una cosa del genere. Nello stesso convento sembra soggiorno' intorno al 1216 anche San Francesco. Si tratta di un luogo ubicato nella frazione di Poggio Cinolfo, intriso di fede e devozione; una realtà fortemente voluta dal compianto Sua Eminenza il cardinale Fiorenzo Angelini, al quale venne conferita la cittadinanza onoraria. papa Bergoglio è arrivato all'interno del santuario dopo che gli uomini della scorta hanno effettuato una perlustrazione per accertare che ci fossero tutte le condizioni di sicurezza.

Il vescovo Pompili, già sottosegretario e portavoce della Cei, ha trascorso qualche anno fa un periodo di studio a Carsoli per preparare la tesi che gli ha consentito di conseguire il suo dottorato in teologia.