Snowden: ecco il trailer del nuovo film di Oliver Stone

Snowden: ecco il trailer del nuovo film di Oliver Stone

Lo ha dimostrato (casomai ce ne fosse stato il bisogno) al San Diego Comic-Con dove, presentando il suo nuovo film Snowden, ha colto l'occasione per lanciarsi in un'invettiva contro l'applicazione Pokemon Go con parole al vetriolo.

Edward Snowden nel film di Stone è interpretato da Joseph Gordon-Levitt.

Con pochi peli sulla lingua, durante il panel, Oliver Stone, regista e co-sceneggiatore del film insieme a Kieran Fitzgerald, si è dilungato sulla propria idea di tecnologia come nuova forma di 'totalitarismo'. Snowden uscirà nelle sale americane il 16 Settembre.

Il regista, promuovendo un film che tratta di sicurezza e privacy, si è ovviamente sentito rivolgere domande sull'argomento. "Stanno controllando ogni singola persona anche in questa stanza per ottenere informazioni su cosa comprate e cosa vi piace, ma soprattutto sul vostro comportamento". Stone ha definito il gioco " un nuovo livello di invasione che può portare al totalitarismo".

"È questa nuova fase in cui, al principio, non conta il profitto in maniera diretta, ma diventa una fonte di guadagni perché tende a creare questa sorta di consapevolezza che finisce per manipolare il nostro modo di fare e cominciamo ad agire in un determinato modo, cosa che già avviene su Internet", ha aggiunto. Pokémon GO invia e riceve costantemente dati sulla posizione GPS dell'utente, e secondo il regista, terrebbe traccia, tramite l'accesso completo all'account Google, anche di tutta la sua storia di navigazione sul browser e delle sue mail. Pokemon Go, che è scaricabile gratuitamente, ha attirato su di sé molte critiche per il fatto che si dice che possa accedere all'intero account Google del giocatore, comprese e-mail e password.