Pokemon GO uscirà oggi in Italia? Sembra di si…

Pokemon GO uscirà oggi in Italia? Sembra di si…

Semplice: Pokémon go sta scalando senza precedenti l'utilizzo degli smartphone da parte degli utenti: i giovani cominciano a giocarci più di quanto abbiano mai fatto e negli Stati Uniti il traffico ottenuto sta raggiungendo quello dei principali social network. Anche se il nuovo gioco in arrivo dal Giappone (ma in tantissimi lo hanno già scaricato) rischia di non avere limiti di età. Aumentando di livello, il giocatore può imbattersi in personaggi sempre più potenti, tramite i quali poi si potrà decidere se entrare o meno in una squadra (la squadra Saggezza, Istinto o Coraggio), trovare una Palestra Pokémon e sfidare potenti avversari organizzati in squadre rivali.

Ci siamo, il download di Pokemon Go su Android ed iOS ufficiale potrebbe essere ad un passo anche per l'italia? Due primati che testimoniano l'enorme impatto che ha causato il secondo gioco di Nintendo sui dispositivi mobile e sul loro futuro.

Per utilizzare il gioco è necessario avere la connessione dati sempre attiva, così come il GPS, e attivare la fotocamera quando si trova un Pokemon che si vuole catturare oltre ad avere Pokemon GO attivo. Più di 30 petizioni sono state lanciate nel momento in cui scriviamo e una fra quelle di maggior successo troviamola richiesta di rilasciare una versione del gioco compatibile con i telefoni cellulari che usano il processore Intel.

Pokemon Go e Youporn
Pokemon GO uscirà oggi in Italia? Sembra di si…

'Pokemon GO' sta rilanciando i piani di Nintendo, il cui primo tentativo di sbarco nei videogiochi per smartphone, con il prodotto 'Mitomo', si era rivelato un buco nell'acqua. Infatti, la sponsorizzazione di Pokémon GO avverrà diversamente perché, come spiegato nel corso dell'intervista al Financial Time, presto nel gameplay dell'app dei Pokémon faranno la comparsa dei luoghi sponsorizzati, dove gli utenti dovranno andare per catturare Pokémon rari o per prendere i regali del PokéStop. Sì perché nel corso di un'intervista rilasciata al Financial Times i vertici della Niantic, l'azienda che ha collaborato con Nintendo per lo sviluppo di Pokemon GO, hanno dichiarato di voler stringere degli accordi commerciali con delle importanti aziende interessate alla sponsorizzazione dell'app del momento.

Pokemon Go, la nuova avventura in Realtà Aumentata incentrata sull'universo dei celebri mostriciattoli Nintendo, continua a far registrare cifre di download spaventose a pochissimi giorni dalla sua uscita, nonostante in Asia ed Europa non sia ancora una release completamente ufficiale.