Usa, ucciso un altro concorrente di The Voice

Usa, ucciso un altro concorrente di The Voice

Il musicista 45enne è stato raggiunto da tre colpi alla testa nei pressi della Tras Bambalinas School, la scuola di canto che aveva aperto in seguito alla notorietà guadagnata grazie a The Voice. Nonappena Fuentes è sceso, l'uomo gli ha sparato.

L'uomo è stato freddato con tre colpi di arma da fuoco alla testa mentre stava festeggiando il compleanno con alcuni amici a Chicago; secondo le prime ricostruzioni Alejandro "Jano" Fuentes si trovava in macchina con i suoi amici quando un uomo armato ha costretto l'automobile a fermarsi. Per adesso, sostiene la polizia, non vi sono sospetti riguardo a chi possa aver commesso l'omicidio. L'omicidio del cantante avviene a una settimana da un altro omicidio che ha visto coinvolto un concorrente del talent: nei giorni scorsi, infatti, la cantante americana Christina Grimmie è stata uccisa da un uomo che l'aveva raggiunta a Orlando, dove aveva tenuto un concerto, sparandole mentre stava firmando autografi ai fan, e successivamente colpendosi a morte.