UEFA EURO Notizie: De Rossi su Conte, Thiago Motta e Pirlo

UEFA EURO Notizie: De Rossi su Conte, Thiago Motta e Pirlo

Ci sono almeno sei nazionali migliori dellItalia per cui lunico modo per ben figurare e fare una diga e ripartire”. Lo stato di forma di De Rossi è invece ottimo, e non solo in mezzo al campo: in conferenza stampa, il centrocampista ha messo le cose in chiaro anche sulla vicenda Thiago Motta, criticato negli ultimi giorni soprattutto sui social per la maglia numero 10 a lui assegnata. Sono passati già due anni da allora, sono stati spesi diversi milioni per assicurarsi le prestazioni dell'ex tecnico juventino e alla fine il risultato è abbastanza deludente: 13 calciatori della lista di oggi comparivano anche in quella stilata nel 2014 per una delle spedizioni più fallimentari della storia del calcio italiano conclusa con l'eliminazione al primo turno per mano della Costa Rica. Una scelta tattica, visto che il napoletano, nella sua squadra di club, ha disputato un campionato ad altissimo livello come esterno del tridente di un 4-3-3.

Tocca le corde giuste, sa sempre come motivarti.

Paolo De Paola, direttore di Tuttosport: “Lesclusione di Jorginho ha sorpreso anche un pò noi anche perché Conte si è sempre battuto per la qualità.

Enzo Bucchioni, giornalista: “Conte penso abbia fatto i conti sui ruoli più che sulle persone. Non si può fare a meno di Insigne in questa Italia e al di là di Jorginho cè un giusto mix di esperienza in difesa con qualche novità a centrocampo e attacco”. Cosa mi aspetto? Voglio arrivare in fondo. "Non è un dieci alla Baggio o alla Totti, ma tecnicamente è un maestro".

Il c.t. non sarà stato tormentato da grandi dilemmi, ma la lista dei convocati, per quanto in linea con le sue scelte dichiarate, svela indizi preziosi sulla nazionale che vedremo in Francia.

Si dice che il calcio italiano stia affrontando uno dei suoi periodi storici più difficili di sempre e, molto probabilmente, è vero. "Anche se avessi fallito le ultime due amichevoli in cuor mio sapevo che sarei partito, mentre per gli infortuni che ho avuto in questa stagione potevo essere un punto di domanda per l'allenatore ed ero consapevole che per me sarebbe stata decisiva anche la partitella del giovedì perché dovevo dimostrare di stare bene".

CONTE - De Rossi risponde poi alle domande sulla condizione fisica generale e sui vantaggi della gestione di Antonio Conte: "La Juventus oltre le dote tecniche aveva doti atletiche superiori alle altre e spero che questo sia una cosa che potremo sfruttare agli Europei". Numeri di maglia: Thiago Motta prende il 10.