San Valentino Torio: 16enne violentata da 5 minori, arrestati

San Valentino Torio: 16enne violentata da 5 minori, arrestati

A rendere il drammatico fatto di cronaca ancor più inquientante la scoperta che ad usare violenza contro la giovane sono stati in cinque, e tutti minorenni. Sono in corso accertamenti per verificare quali sono stati i ruoli dei singoli individui all'interno della vicenda e sono stati portati al centro di prima accoglienza e sono a disposizione della Procura. Uno dei difensori dei minori coinvolti li ha definiti "ragazzi normali".

Aggredita di notte mentre stava passeggiando, trascinata a forza in un garage e violentata a turno. Una storia che vede protagonisti tutti minori: ha soli 16 anni la vittima ed hanno tra i 15 e 17 anni i cinque che l'hanno stuprata. E una domanda: "ma che genitori hanno bestie del genere?". La sedicenne gridava e tentava di scappare, ma loro la tenevano ferma mentre abusavano di lei.

Un episodio sconcertante e mostruoso, uno di quelli che non si vorrebbero raccontare mai. La vittima, dopo esser stata soccorsa dai genitori, ha denunciato tutto alle forze dell'ordine e si è recata nell'ospedale Martiri di Villa Malta di Salerno, dove i medici hanno riscontrato i segni della violenza subita. Ci sarebbe stato un agguato per strada e i ragazzi l'avrebbero costretta a seguirli in un garage vicino a un supermercato. Quattro sono studenti, il quinto da il manovale e lavora assieme al padre. Il resto lo dirà il test del Dna. Giuseppe Canfora, sindaco di Sarno, ha dichiarato all'huffingtonpost.it: "Contatteremo la famiglia, non solo per farle sentire la vicinanza di tutta l'amministrazione, ma anche per darle tutto il sostegno umano e sociale di cui necessita".