Samsung Galaxy A9 PRO sbarca in Europa

Samsung Galaxy A9 PRO sbarca in Europa

Abbiamo avuto il Samsung Galaxy S7 Edge di Batman, è vero: ma l'azienda asiatica non è certo nuova ai sodalizi con fenomeni di costume come quelli rappresentati dagli eroi dei fumetti. Nel mese di dicembre del 2015, Samsung aveva ufficializzato la seconda generazione di smartphone della serie Galaxy A, lanciando i modelli Galaxy A3, Galaxy A5, Galaxy A7 e infine il Galaxy A9. Pochi giorni fa il modello internazionale di questo phablet era stato avvistato su Zauba, ma nelle ultime ore il dispositivo ha ottenuto la certificazione WFA grazie alla quale si viene a conoscenza di nuovi interessanti dettagli.Il Samsung Galaxy A9 Pro fino a questo momento è venduto esclusivamente nel mercato cinese, ma ormai è quasi certo che il terminale verrà commercializzato anche nel mercato europeo. Il device potrebbe essere distribuito a circa 500/550 Euro, almeno per quanto riguarda il listino.

Galaxy S5 Neo si presenta come uno smartphone con display Super Amoled da 5,1 pollici con risoluzione full hd 1920 x 1080 pixel (angoli di visuale perfetti, colori piuttosto naturali), monta un chipset Octa-Core Exynos 7580 funzionante alla frequenza massima di 1,6 Ghz abbinato ad una Mali T720MP2, ha 2GB di memoria ram, 16GB di memoria interna espandibile, fotocamera posteriore da 16 megapixel con autofocus, flash led e apertura lenti f/1.9 (uno dei punti di forza del telefono), fotocamera anteriore da 5 megapixel, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 4.1, porta usb, GPS + Glonass, connettività LTE, chipset NFC, radio FM. La versione base, ovvero Samsung Galaxy A9, è dotata invece di RAM da 3 GB, fotocamera da 13 megapixel e batteria da 4000 mAh.

Samsung Galaxy A9 PRO, dopo il debutto in Cina, sbarcherà molto presto in Europa.