Pjanic: Ho scelto la Juventus perché voglio vincere

Pjanic: Ho scelto la Juventus perché voglio vincere

Miralem Pjanic, centrocampista della nazionale bosniaca, torna a parlare a qualche giorno di distanza dalla firma con la Juventus. Voglio vincere grandi trofei.

Gli anni a Roma, ormai, sembrano un lontano ricordo per l'ex giallorosso che adesso ha un nuovo obiettivo: fare la storia della Juventus, magari proprio sollevando quella Champions League che i bianconeri hanno messo nel mirino da un paio di stagioni e a cui sembrano intenzionati a dare l'assalto anche nella prossima stagione. Eppure uno dei trasferimenti più importanti del calciomercato si è già consumato, con il freddo pagamento di una clausola che ha consentito a bianconeri di strappare il giocatore ai rivali giallorossi. Cosa ha spinto però realmente il bosniacoa lasciare una città che lo ha tanto amato come Roma per imbarcarsi in una nuova avventura? Questi che ho davanti sono i miei anni migliori e da calciatore spero di continuare a crescere ancora alla Juventus. "Credo che questo sia un buon momento per cambiare e andare in un grande club come la Juventus".

"La Juve ha grandi ambizioni europee?" Non mi mette pressione, sono consapevole del fatto che da lì siano passati Pirlo, Zidane o Platini. Sono tutti giocatori straordinari. Voglio ripagare la fiducia che mi hanno dato i dirigenti, mi volevano veramente.