Nuovo taglio di prezzo per Xbox One

Nuovo taglio di prezzo per Xbox One

L'obbligo del Kinect poi non era piaciuto ed il fatto che inizialmente venne dichiarato indispensabile per il funzionamento della macchina e pochi mesi dopo eliminato per abbassarne i costi segno un punto a sfavore per Xbox One che andava a sommarsi agli altri. Un utente Xbox ha inoltre confermato che a questo E3 ci sarà talmente tanta carne sul fuoco da impazzire, il reveal sarà così importante che sarà ancora più sbalorditivo dell'annuncio della retrocompatibilità della console. La nuova battaglia delle console è soltanto all'inizio. Il videogioco in questione debutterà nel 2017, probabilmente in contemporanea con il lancio della Xbox One Scorpio. In termini tecnici i rumor parlano di una GPU di AMD con ben 6 teraflops, ricordando che la NEO dovrebbe averne circa 4.

Ltd. e Rebellion hanno in serbo nuovi prodotti che sfruttano la realtà virtuale anche per la console di Microsoft, ma che ufficialmente non supporta la virtual reality.

Microsoft sta lavorando a due nuove versioni di Xbox One?

Non è tuttavia chiaro se il taglio di prezzo relativo a Xbox One sia permanente o sia un'offerta temporanea di conseguenza non ci resta altro che attendere maggiori informazioni. Se desiderate nei commenti eleggete la vostra pubblicità preferita e chi tra Sony e Microsoft merita lo scettro di "re del marketing".

Pronti ad una nuova e inattesa generazione di console che tra un anno giungerà a sostituire quelle attuali?