Laura Pausini tutto pronto per il nuovo tour

Per gli appassionati delle sonorità anni Novanta, questa sera gli Eiffel 65 saranno i protagonisti della "Zarro Night" al Parco Tittoni di Desio (dalle ore 22, 11.50 euro). Il concerto milanese si potrà rivedere prossimamente sul piccolo schermo grazie a Canale 5, che ne ha acquistato i diritti e che ha rimediato all'assenza di un dvd non previsto a differenza del 2007, anno in cui la cantante di Solarolo varcò per la prima volta le porte del Meazza. Un modo, come ammesso dalla stessa cantante, per omaggiare la sua terra, la Romagna, ma anche per scaldare i motori in vista di un Tour Stadi che si preannuncia come uno spettacolo senza precedenti. Il secondo brano in scaletta è Resta in ascolto proposto in versione rock, che prepara il pubblico a Innamorata, scritto da Lorenzo Jovanotti.

Il concerto di ieri sera è stato letteralmente monumentale: dalla struttura del palco, che ricorda un abbraccio della cantante proteso verso il suo pubblico, alla scenografia, con video continui e affascinanti giochi di luci, al cast, composto 6 coristi, 11 musicisti e 30 perfomer che ballano instancabili sulle note dei 45 - numero record - brani cantati da Laura, che ripercorrono i 23 anni della sua carriera. "Io voglio tirarmela per 2 ore e me la tiro stanotte!". E' il suo show e se lo gode tutto: "Quando mi chiamano Wonder Woman a me scappa da ridere, mi sembra normale quello che faccio - racconta - certo, richiede una preparazione e un sacrificio ma non conosco nessuno che lavora e non fa sacrifici". Saranno quaranta le esibizioni di Laura Pausini per un totale di quarantacinque canzoni a serata. Il medley con Limpido, Surrender, Io c'ero, fa vibrare lo stadio all'unisono e con un girotondo di luci. Ai cori sei voci straordinarie accompagneranno quella di Laura: Gianluigi Fazio, Monica Hill, Roberta Granà e Ariane Diakitè, già sul palco del 20 The Greatest Hits World Tour, che si arricchiscono della presenza di David Blank e Claudia D'Ulisse.

Un trionfo di bagliori si disegna sull'abito verde in organza di seta interamente ricamata con micro paillettes che, sul busto, si uniscono creando un disegno geometrico; tulle effetto nudo su spalle e braccia e cintura ton sur ton con placca metallica completano l'outfit.