Gruppo FCA Voci di trattative con Uber e Amazon

Gruppo FCA Voci di trattative con Uber e Amazon

Fca avrebbe avviato, dopo l'accordo con Google, una trattativa con Uber e Amazon per una collaborazione industriale.

Flotte autonome. La notizia, per ora senza conferme, parla di una possibile intesa entro la fine dell'anno. Solo poche settimane fa Toyota ha ad esempio deciso di fare un investimento strategico in Uber per la fornitura di vetture agli autisti della società americana, mentre Volkswagen ha fatto lo stesso con l'israeliana Gett e GM con Lyft.

Nessuna delle aziende potenzialmente coinvolte in questi nuovi progetti ha voluto commentare queste speculazioni, tuttavia - sempre secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg - alcuni informatori hanno indicato come al gruppo di Sergio Marchionne potrebbero interessare i veicoli autonomi che Amazon ha in programma di utilizzare per la gestione delle consegne.

Oberata infatti ancora da un debito importante, FCA non è in grado, a differenza di altri competitor diretti, di investire risorse nello sviluppo autonomo di queste soluzioni software e dovrà quindi necessariamente appoggiarsi a terzi.