Facebook permette di caricare foto a 360 gradi in bacheca

Facebook permette di caricare foto a 360 gradi in bacheca

Per caricare foto e video a 360° basterà cercare sulla timeline la nuova icona a forma di bussola e scegliere sul proprio dispositivo mobile quella da pubblicare sul proprio profilo personale.

Ci vorrà un po' di tempo prima che gli utenti abbraccino le foto a 360 gradi, ma Facebook le vede chiaramente come un nuovo mezzo creativo che incoraggia l'esplorazione.

"Oggi stiamo svelando in tutto il mondo le foto a 360 su Facebook".

Attualmente in fase di perfezionamento e limitata alla sola fruizione passiva, l'ennesima piccola rivoluzione sul social network consentirà infatti a chiunque possegga una macchina fotografica digitale o uno smartphone di ultima generazione di scattare fotografie secondo modalità grandangolari a 360 gradi e di caricarle sulla propria bacheca senza tagli di sorta e senza l'effetto appiattimento connesso con la conformazione bidimensionale del sito. "Oltre alle foto a 360 gradi di amici e parenti, potrete incredibili nuove foto a 360 gradi su Facebook pubblicate da personaggi pubblici, editori e altre organizzazioni", scrive Andy Huang di Facebook.

Facebook annuncia ufficialmente il supporto alle foto a 360 gradi. Ovviamente, però, per vedere queste foto nella maniera più coinvolgente bisogna usare un visore VR come il Samsung Gear VR: in questo caso, cliccando sul tasto " Guarda in VR" associato a ogni foto si attiva appunto la visualizzazione in realtà virtuale. Le foto a 360 gradi danno la possibilità a tutti gli utenti di salire sul palco davanti a 100.000 fan con Paul McCartney, di accedere al backstage della Corte Suprema attraverso il New York Times, di visitare la Stazione Spaziale Internazionale. Si tratta della naturale evoluzione dell'introduzione dei video a 360 gradi che cavalca l'ondata di popolarità che sta coinvolgendo la creazione di contenuti sferici.