Facebook introduce le reactions per i video a 360 gradi

Facebook introduce le reactions per i video a 360 gradi

Facebook aggiunge quindi una dimensione più social ai video riprodotti con il visore di Realtà Virtuale Gear VR.

Chi possiede sia il Gear VR di Samsung che il Rift di Oculus sa che indossando entrambi i VR si entra automaticamente in una ROOM dove lanciare app e giochi.

Lo scorso anno Facebook ha lanciato la possibilità di catturare, e successivamente postare, video e immagini a 360 gradi, possibilità che sin dall'inizio ha riscosso un notevole successo tra gli utenti di tutto il mondo.

Gli utenti potranno vedere le reazioni di chi sta guardando i loro video mentre "galleggiano" sullo schermo (come accade per i video live, insomma), cosa che dà una certa soddisfazione all'autore della clip.

Ora, l'azienda di Zuckemberg ha deciso di portare le tanto amate emoji anche sui device sopracitati, nello specifico la disponibilità è prevista attualmente su Samsung Gear VR. Inoltre, da evidenziare una particolarità molto carina: durante la fruizione dei filmati gli utenti saranno in grado di vedere "galleggiare" all'interno del filmato le reazioni attribuite dagli altri iscritti del social network.

Oculus, società specializzata in prodotti per la realtà virtuale di proprietà di Facebook, ha annunciato l'arrivo delle reazioni all'interno dei video a 360 gradi che saranno visualizzati utilizzando il visore Samsung Gear VR. Oculus evidenzia, inoltre, che nelle prossime settimane il supporto alle reazioni dovrebbe arrivare anche per le foto a 360 gradi visualizzate sempre attraverso il visore per la realtà virtuale di Samsung.

L'introduzione di questo supporto è una ulteriore testimonianza dell'importanza che Facebook sta dando alla realtà virtuale, un settore in rapida crescita che promette di trasportare gli utenti dotati della necessaria tecnologia in ambienti più immersivi, generati dal computer.