Calciomercato Juventus, intrigo Pjanic sulla clausola rescissoria

Calciomercato Juventus, intrigo Pjanic sulla clausola rescissoria

Si tratta di Miralem Pjanic. Il 26enne centrocampista della Roma avrebbe infatti chiuso un accordo con i bianconeri. Anche la Roma, dal canto suo, ha fatto della cessione del 26enne una necessità impellente dato il bisogno di fare cassa e lo sfortunato infortunio di Rudiger, che di fatto ha rovinato i piani del mercato in uscita giallorosso.

A differenza di Radja Nainggolan, infatti, Pjanic è libero di accasarsi in qualsiasi squadra basta che quest'ultima paghi la sua clausola di rescissione, che ammonta a 38 milioni di euro.

I DETTAGLI - Dopo aver trovato l'accordo con il calciatore, la Juventus nei prossimi giorni pagherà circa 30 milioni di euro ai giallorossi. In ogni caso i bianconeri hanno già l'ok di Pjanic e viaggiano spediti verso la definizione dell'affare. Il nazionale bosniaco della Roma è ormai il primo obiettivo per il centrocampo della Vecchia Signora, considerato che Javier Mascherano è vicino al rinnovo fino al 2020 con il Barcellona, mentre André Gomes pare ormai orientato a firmare con il Manchester United di Mourinho. Per i capitolini il 'ninja' è incedibile ma se da Londra pigiano il piede sull'acceleratore e mettono sul piatto una somma di 35/40 milioni di euro allora sarà davvero difficile resistere per tutti.

Lo stesso Pjanic è rientrato a Roma da Ibiza, dove ha trascorso una parte delle sue vacanze.