Brigliadori-Costanzo: sono scintille. E lei lascia lo studio…

Brigliadori-Costanzo: sono scintille. E lei lascia lo studio…

Immediata la replica del nutrizionista Marco Bianchi che ha bollato le affermazioni come "Offesa al mondo della ricerca". Un'altra puntata del Maurizio Costanzo Show che fa parlare di sé per l'abbandono di uno degli ospiti. La Brigliadori, a un certo punto, si è scagliata contro Marco Bianchi, educatore alimentare e collaboratore di Umberto Veronesi, ribadendo un suo vecchi cavallo di battaglia: "Mi sono curata dal cancro senza chemio terapia e sono viva e vegeta".

Gli animi hanno continuato a riscaldarsi con il passare dei secondi, fino a quando la Brigliadori non ha deciso di lasciare definitivamente lo studio televisivo, non prima di dire: "La Bibbia dice che cisarà un giorno in cui si capirà cosa hanno fatto gli scienziati di noi".

Bianchi prova a ribattere, la reazione di Eleonora diventa plateale: "E' la verità!" Eleonora Brigliadori replica: "Se vuoi io vado".

Una risposta che, però, non è piaciuta alla diretta interessata che si è scaldata sempre più "costringendo" lo staff a spegnerle il microfono e lei, di fronte a questo silenzio imposto, a concludere con un inviperito "Se disturbo me ne vado". Sei tu che manchi di rispetto gridando come hai fatto, se preferisci andare via, vai pure via. La mia vita non è una stronzata, la morte di mia madre non è una stronzata.

Gli ospiti hanno appoggiato l'atteggiamento di Maurizio Costanzo Show ma, dopo l'abbandono dello studio, Eleonora Brigliadori ha deciso di rientrare in scena rispettando le richieste del conduttore, con toni e idee rivisti e ridimensionati.

Alberico Lemme, nel corso del Maurizio Costanzo Show (durante il quale anche il conduttore si è infuriato!), ha infatti dato a Tina della "cicciona", lasciano il pubblico e l'opinionista molto sorpresi. Costanzo ribatte: "Tengo il tuo microfono spento finchè non impari a fare conversazioni civili".