Bella Hadid: 'Io e la mia mamma soffriamo della stessa malattia'

Bella Hadid: 'Io e la mia mamma soffriamo della stessa malattia'

"Ho la malattia di Lyme". Nel 2013 anche Avril Lavigne aveva confessato di esserne affetta. "Sono così orgogliosa della mia mamma" ha scritto Bella Hadid riferendosi a Yolanda Foster; "Ho pianto vedendo quanto abbia sofferto in questo ultimo periodo".

Yolanda Foster, la madre della modella, ha scritto anche un libro di prossima pubblicazione, nel quale racconta la sua storia. Ti ho vista a letto, lottare negli ultimi 5 anni della nostra vita e dicevo: 'Come può una cosa del genere capitare a un angelo come te?'. Ma poi ha scoperto di avere la stessa malattia e negli ultimi due anni i problemi sono aumentati anche per lei. "Vorrei piangere, consapevole che non c'è stato nulla che io potessi fare per aiutarti, che ci sono state persone che si sono messe contro di te e sapendo cosa stai passando", scrive la giovane modella nella lettera indirizzata alla madre postata su Instagram.

Per un'incredibile circostanza, anche il fratello di Bella e Gigi, Anwar, ha contratto la stessa malattia.

Definita come "patologia invisibile", la malattia di Lyme comporta infatti un ampio spettro di disturbi organici che prende il via con un'irritazione cutanea piuttosto estesa e si conclude con la comparsa di squilibri neurologici, problematiche cardiache e con l'insorgenza di quell'artrite reumatoide generalmente appannaggio della terza età e difficilmente conciliabile con la professione di modella, se non altro, a causa dei diffusi dolori articolari che comporta e della difficoltà di rimanere eretti sulle passerelle per lungo tempo. La malattia è salita agli onori delle cronache dopo che ne è stata colpita la cantante Avril Lavigne, costretta a un lunghissimo stop di alcuni anni e tornata solo recentemente a mostrarsi in pubblico. Esiste anche un vaccino, LYMErix, che si ritiene protegga la maggioranza degli adulti dall'infezione, con una protezione fino al 76%.

A trasmettere questo batterio sono le zecche, che possono passarlo dunque sia agli animali che all'uomo; riguardo i luoghi dove sembra più facile contrarre la malattia di Lyme sembrano essere le zone boschose e ricche di cervi, aree che rappresentano di certo l'habitata ideale per le zecche. Eppure la vita ha quasi sempre molta più fantasia degli uomini e così la news che sta rimbalzando sui media di tutto il mondo non può che lasciare basiti.

I componenti della famiglia Hadid non sono le prime celebrities che soffrono della malattia di Lyme.