YouTube VR, la nuova applicazione per Daydream

YouTube VR, la nuova applicazione per Daydream

Con l'annuncio di Daydream, la sua piattaforma per realtà virtuale di Google, ci sarà bisogno di rivedere un po' certe applicazioni perché funzionino correttamente con il nuovo ambiente grafico, e YouTube è senz'altro tra quelle più importanti. L'interesse suscitato dall'iniziativa, che potrebbe impattare più che positivamente nel mondo videogame e intrattenimento filmico, è già notevole e prevede l'arrivo di Samsung, LG, Xiaomi, LTC, Huawei e ASUS tra i primi partner pronti ad avviare la creazione di headset VR adatti agli scopi proposti da Google. Di recente abbiamo scoperto che l'applicazione YouTube VR avrà una UI veramente immersiva, il che significa zero distrazioni dal mondo esterno.

La app, che arriva dopo un anno e più in cui YouTube ha introdotto video a 360 gradi e realtà virtuale, punta a "fornire un modo più semplice e immersivo per trovare contenuti e sperimentare la realtà virtuale su YouTube", ha spiegato la compagnia sul suo blog.

Come potete vedere, nonostante la UI sia completamente differente dalla versione classica, tutte le funzionalità che siamo soliti utilizzare le ritroveremo anche nella versione VR. Sinceramente non vediamo l'ora di poter provare l'esperienza che offrirà Daydream su Android N.

Ricordiamo che l'esordio di Daydream è previsto per l'autunno, quando i produttori immetteranno sul mercato sia degli smartphone compatibili che i visori VR provenienti dai progetti Google.