Volo Egyptair: rinvenuti resti umani

Volo Egyptair: rinvenuti resti umani

Si tratta della prima conferma ufficiale del ritrovamento di resti dell'aereo precipitato. La presenza di fumo sarebbe stata segnalata da più rilevatori che inviano segnali in automatico, senza dunque bisogno di intervento dei piloti.

Il presidente di EgyptAir, Safwat Moslem, ha riferito che le ricerche si sono finora concentrate in un'area di 5mila metri quadrati, che se necessario potrebbe essere espansa. E' anche atteso in zona un ricognitore francese con sonar e altre tecnologie utili alla ricerca delle scatole nere, fondamentali per capire cosa sia successo al volo MS804, sparito dai radar verso le 2:45 di giovedì e precipitato in acqua dopo misteriose virate. Lanciata dal sito del The Aviation Herald, specializzato in sicurezza del settore aereo, l'informazione è ripresa dai media americani, fino a essere confermata dal Bea (Bureau d'Enquêtes et d'Analyses), l'ufficio inchieste francese per la sicurezza dell'aviazione civile.

Una "fonte vicina alle indagini" citata dal sito del quotidiano governativo Al-Ahram aveva indicato che "l'operazione di recupero delle scatole nere richiederà tempo e sarà effettuata da una squadra egiziana".

La Bea ha però affermato che i dati di cui è al momento in possesso non consentono di formulare delle ipotesi fondate sulla causa dello sviluppo del fumo, per quanto questo tipo di messaggi in genere indichino un principio di incendio. Mancavano 20 minuti all'atterraggio ed era entrato in spazio egiziano. La stessa compagnia aerea ha diramato su Twitter l'elenco dei passeggeri: 15 francesi, 30 egiziani, un britannico, un belga, due iracheni, un kuwaitiano e un saudita, un sudanese, un cittadino del Ciad, un portoghese, un algerino e un canadese. Erano 66 le persone a bordo. Il Cairo nega - Sky Tg24: Sicurezza rafforzata sui voli Egyptair - Sicurezza rafforzata sull'ultimo volo Egyptair in partenza da Parigi con destinazione Il Cairo. "Alle 3.39 la rotta del velivolo era a sud, sud-est delle isole Kassos e Karpathos". Ci sono quelle "sterzate improvvise" con cui l'aereo è scomparso dai radar.

L'Egyptair in un tweet ha subito escluso la presenza di italiani a bordo, notizia confermata dalla Farnesina.