Sciopero trasporti Atac a Roma venerdì 20 maggio 2016: orari e modalità

Sciopero trasporti Atac a Roma venerdì 20 maggio 2016: orari e modalità

Forti disagi al traffico stamattina a Roma a causa di manifestazioni e dello sciopero dei trasporti di 4 ore indetto dal sindacato Cambia-Menti. In questo caso la protesta si svolgerà come previsto tra le 8,30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio. "La situazione è stata esaminata nel corso di tentativi di conciliazione tra le parti, svoltisi in prefettura e conclusi senza esito nella tarda serata di ieri".

La riduzione della durata dello sciopero nasce "dalla necessità di garantire i diritti costituzionalmente garantiti alla mobilità, anche alla luce della perdurante possibilità del ripetersi di episodi negativi ai danni del personale e del patrimonio aziendale di Atac, fenomeno che nelle scorse settimane è tornato a ripresentarsi".

"Con le ormai consuete scuse dei pellegrini e il concomitante sciopero della scuola - osserva il sindacalista - il prefetto aveva ridotto lo sciopero in Atac a quattro ore". "Lo sciopero è indetto per rivendicare il diritto dei lavoratori ad esprimersi con un referendum in merito all'accordo del 17 luglio 2015, che incide profondamente sulle condizioni salariali e lavorative di 11.600 dipendenti Atac" - fa sapere l'Usb in una nota - "Un modus operandi posto in essere dalle imprese, con l'appoggio delle istituzioni, per restringere il diritto democratico dei lavoratori ad esprimere il proprio dissenso e che le organizzazioni sindacali promotrici dello sciopero intendono respingere al mittente". "Le altre sigle hanno invece differito la protesta al prossimo 31 maggio". Non bastano però le restrizioni dell' 'intesa giubilare', che peraltro noi non abbiamo sottoscritto. "Per questo l'Usb, a fronte dell'ennesimo attacco al diritto di sciopero, si riserverà di valutare tutte le azioni possibili a difesa della costituzione e dei lavoratori".