Rocco Siffredi alle Iene: "Totti e Cassano i miei eredi"

Rocco Siffredi alle Iene:

Lo ha dichiarato Rocco Siffrede al programma di Italia Uno "Le Iene" nell'intervista mandata in onda ieri sera. Oltre al grande ex sciatore Alberto Tomba, Siffredi ha fatto i nomi di due giocatori ancora in attività, come Antonio Cassano e il capitano della Roma, Francesco Totti. Soprattutto Francesco è il number one, sono tutti e due i miei eredi naturali e non devono fare altro che presentarsi e dirmi: 'Rocco, siamo pronti'. Durante un servizio Rocco non si è certo riferito alle qualità tecnico calcistiche dei due, ma a quelle, che secondo lui, presumibilmente sono le loro capacità amatoriali.

Siffredi spiega che per loro si potrebbe aprire una seconda e lunga carriera, devono solo farlo sapere al noto ex attore porno ed ora produttore di film hard e lui sarebbe disposto a fargli conoscere l'ambiente. Anzi, faccio un appellone alla moglie (Ilary Blasi, ndr): prestamelo, mandamelo. "Se avranno lavoro? Sì, per sempre".