Prison Break, il ritorno della serie tv: svelato il primo trailer

Prison Break, il ritorno della serie tv: svelato il primo trailer

Prison Break è stata uno di più grandi successi di Fox quando debuttò nella stagione televisiva 2005-2006, ma come spesso accade, ha cominciato a calare in qualità di scrittura e, di conseguenza, di audience, con il passare delle stagioni. Suo fratello Lincoln, la moglie e alcuni vecchi compagni del penitenziario Fox River State si riuniscono per cercarlo.

Dopo quattro intense stagioni, termine con la morte (definitiva?) dell'attore protagonista, Prison Break chiude i battenti, lasciando una storia in sospeso e tanta delusione per i fan che volevano un proseguo.

La quarta stagione si era conclusa con una scena che è ancora presente nella memoria dei fan della serie: Lincoln, Sucre, Sara con suo figlio Michael e Mahone davati alla tomba del defunto Michael Scofield. Di recente, è uscito il trailer ufficiale e da poco si sta diffondendo in rete anche una delle locandine ufficiali della serie.

Nel cast torneranno Robert Knepper e Rockmond Dunbar, che torneranno a vestire rispettivamente i panni dei personaggi di Theodore "T-Bag" Bagwell e di Benjamin Miles "C-Note" Franklin, e Wentworth Miller, Dominic Purcell e Sarah Wayne Callies che riprenderanno i ruoli originali dei fratelli Michael Scofielde, Lincoln Burrows e della dottoressa Sara Tancredi.

In questo primo trailer della miniserie, che sarà composta di nove episodi, si nota come i ruoli si siano invertiti in questo nuovo inizio per Prison Break: è Michael a trovarsi dietro le sbarre, mentre Lincoln ha il compito di tirarlo fuori dalla prigione.