Nicola Porro: "Virus cancellato dai palinsesti di Rai2"

Virus ufficialmente cancellato dai palinsesti di Rai 2: la trasmissione condotta da Nicola Porro chiude definitivamente i battenti con l'ultima puntata di stagione in onda il 2 giugno 2016. "Queste epurazioni compiute dall'ayatollah Renzi per mano del pasdaran Verdini nel silenzio complice del Pd e della sinistra sono il segno dei tempi". Faccio il giornalista e questa mi sembra una notizia', ha fatto sapere. Il programma andrà comunque in onda fino al 2 giugno.

Un commento che fa riferimento alle polemiche scatenate dalla puntata di Virus in cui c'era ospite Red Ronnie, che aveva definito "demenziale" l'obbligo di vaccino per i bambini.

Una dichiarazione che aveva irritato specie i medici e il professor Burioni, esperto in microbiologia e virologia all'Università Vita-Salute San Raffale, anch'egli ospite della trasmissione di Porro, accusando di aver avuto poco spazio per smentire le parole di Red Ronnie che aveva indicato collegamenti tra vaccini e autismo, tanto da lanciare un appello al ministro della salute Beatrice Lorenzin. "Post che in poco tempo è stato condiviso da oltre 45mila persone".

Il virologo Roberto Burioni, invece, risponderà in studio alle domande delle famiglie riguardanti il tema dei vaccini e la loro obbligatorietà.

"Accolgo favorevolmente il ritorno del dottor Burioni domani sera da Virus".

"Dirigenti Rai come Tafazzi: nel giorno che riceve consenso Coscioni e Burioni per informazione su vaccini, azienda annuncia chiusura Virus". Francesco Rutelli disse: "Siamo governati da un irresponsabile", "Berlusconi si deve scusare con professionisti specchiati per capacità e moralità, che aggredisce e insulta pretendendo di comandare sulla Rai come fosse una ditta di sua proprietà". Proprio lo stesso conduttore e giornalista Nicola Porro annuncia su Facebook la cancellazione del suo programma.

Il premier Matteo Renzi interviene sulla faccenda sollecitato da un utente di Twitter, che ironicamente gli chiede se abbia "cancellato Virus", programma Rai, per sostituirlo con la sua diretta Facebook #Matteorisponde, che inizierà alle 21.30.