Genova. Nuovo sversamento nel Polcevera, idrocarburi in acqua

Genova. Nuovo sversamento nel Polcevera, idrocarburi in acqua

Lo ha detto il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, dopo aver compiuto un sopralluogo nell'area a cavallo tra San Biagio e San Quirico, in Valpolcevera, dove ieri sera si e' verificato un nuovo sversamento di idrocarburi. L'assessore alla protezione civile, Gianni Crivello, ha confermato la fuoriuscita ma ha garantito che "non è paragonabile, per quantità, all'ultima", ma non è stato escluso il gesto doloso.

Roma, 2 mag. (askanews) - Dalle ore 19 i vigili del fuoco sono impegnati con nucleo NBCR e ruspe a Genova per lo sversamento di una sostanza infiammabile nel torrente Polcevera, in zona San Quirico a circa 1 Km dal luogo dello sversamento del 17 u.s. L'area interessata è stata cosparsa di schiumogeno. Le autorità hanno subito sottolineato che si tratta di un allarme molto meno grave di quello provocato dallo sversamento dell'oleodotto della raffineria Iplom. Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di solvente, riversato forse in un tombino.

Decine le segnalazioni al centralino dei vigili del fuoco per il forte odore di benzina che si avverte in zona. "I vigili urbani, tecnici Arpal e vigili del fuoco stanno cercando di capire il tipo di sostanza e la sua origine".