Ciao Darwin, la sosia di Belen dà scandalo col tatuaggio farfallina

Ciao Darwin, la sosia di Belen dà scandalo col tatuaggio farfallina

Nella prova del Viaggio del tempo l'indossatrice si è presentata nei panni succinti della showgirl argentina quando al Festival di Sanremo del 2012 aveva mostrato il tatuaggio inguinale della farfallina. Non da meno il web: in breve tempo sono stati pubblicati numerosi post sui social network, alcuni adulanti, altri di critica feroce. Eleonora ha precisato, dunque, che non voleva proprio imitare Belen.

Durante la serata però, la controfigura è si riuscita nella riproposizione, ma è andata incontro ad un grosso dilemma che ha scatenato una serie di polemiche.

Su Instagram una nuova foto, e questa volta, a essere in mutande non è solo il bellissimo modello Padre Natura, che ha dato un audience pazzesco al programma, battendo alla grande il programma di Carlo Conti, "I migliori anni", ma anche Luca Laurenti che vuole mostrare solo le gambe, poiché oltre a quelle, indossa la camicia, la cravatta e un paio di bellissime scarpette rosse; gliele avrà prestate Dorotea, la fanciulla del Mago di Oz? Raffella Carrà ha infatti ribadito come, di norma, il venerdì sera su Canale 5 si vedano sin troppe "rotondità femminili", deducendo perciò che Ciao Darwin sia dedicato prevalentemente ad un pubblico maschile (ogni riferimento a Madre Natura è alquanto ovvio).

La D'Alessandro collaborerà ancora con Bonolis? Alex Achille, ha poi concluso l'intervista chiedendo alla splendida D'Alessandro quali sono i progetti per il suo futuro e soprattutto se lavorerà ancora con Bonolis e su questo, la modella romana, ha voluto precisare: "Mi piacerebbe molto lavorare ancora al fianco di Paolo Bonolis e sarebbe stupendo far parte del mini-mondo di Avanti un Altro ma per il momento non ho proposte a riguardo". Non farei un quotidiano, mi stancherei troppo.