Champions, bookie scatenati quotano la testata di Zidane a Simeone

Champions, bookie scatenati quotano la testata di Zidane a Simeone

Real Madrid-Atletico Madrid fu anche la finale di Champions League del 2013: vinse il Real Madrid dopo una partita incredibile.

Intanto subito dopo la cerimonia di apertura la Coppa dei Campioni sarà portata sul campo affidata a Zanetti e Barnes i capitani di Inter e Milan.

La percentuale di chi vuole soggiornare in città per il derby spagnolo è cresciuta del 14,5% sulle ricerche specifiche effettuate nelle zone di San Siro, estendendosi fino ai quartieri adiacenti di Fiera, De Angeli e Buonarroti. "Abbiamo avuto 15 giorni per prepararla".

"Adesso mi sento stressato. - ha rivelato il tecnico dei Blancos - Domani probabilmente sarò più teso, ma fa parte del lavoro di un allenatore". "La mia squadra affronterà con la volontà di far male: il nostro atteggiamento non sarà diverso rispetto al passato", avverte Simeone, "Molti dicono che giocare in contropiede non è bello. Ma posso garantire che siamo preparati". Il Milan ha costruito la sua fortuna attingendo dalla squadra Primavera: "Maldini, Galli, Baresi, Evani, E' vero che c'erano anche i tre olandesi Gullit, Rijkaard e Van Basten, ma dietro di loro quei 5-6 giocatori che erano orgogliosi di indossare la loro maglia di sempre facevano la differenza". Condivido queste sensazioni con la mia squadra.

In occasione della finale di Champions nel centro di Milano sono stati organizzati numerosi eventi. Abbiamo lavorato assiduamente per arrivare fin qui. Ma prima c'è una Champions storica da conquistare con il suo Atletico Madrid tra poco meno di cinque giorni ed i tifosi dei cochoneros, che occuperanno la curva milanista, sperano di riuscire a prendersi la rivincita sui "cugini". Domani ci toccherà soffrire, perché per vincere bisognerà soffrire. "Sarà complicata per entrambe, in una finale hai il 50% di possibilità di vincere".

Quanto al tipo di gara che si giocherà a San Siro, Zidane ha spiegato: "Dovremo difendere bene, soprattutto quando non saremo in possesso palla". "Se mio figlio fosse tifoso del Barça?"