Borsa: chiude in forte calo con banche e Fca, -2,46%,su Technogym

Borsa: chiude in forte calo con banche e Fca, -2,46%,su Technogym

Mps guadagna il 5,42% a 0,641 euro nel giorno del cda chiamato ad analizzare la trimestrale e a fare i 'conti' con gli Npl. Fuori da Piazza Affari, insomma, i "vecchi" soci potrebbero avere meno patemi d'animo ma anche meno tutele. Questo è ciò che emerge da una nota diffusa da Quaestio SGR, gestore del fondo Atlante, il quale ha anche confermato l'investimento nella banca veneta per complessivi €1,5 mld. In altri termini, con il "niet" di Borsa allo sbarco a Piazza Affari Atlante si trova costretto a sobbarcarsi l'intero aumento di capitale, mettendo sul piatto 120 milioni in più.

Borsa: chiude in forte calo con banche e Fca, -2,46%,su Technogym
Borsa: chiude in forte calo con banche e Fca, -2,46%,su Technogym

Telecom: Stop al ribasso in Borsa: (ANSA) - MILANO, 16 FEB - Telecom Italia è stata fermata dagli scambi in Borsa per l'eccessiva volatilità, con un calo teorico ora del 6,9%, dopo aver tentato solo brevemente di limitare le perdite. Un trader dice che l'Ebita è inferiore alle previsioni di un 8%. Intanto dalla Cina è giunto il dato sull'attività manifatturiera, che ad aprile ha mostrato un lieve ma inatteso calo, rimanendo sotto la soglia dei 50 punti che separa la fase di contrazione e quella di crescita dell'economia. Negativo anche Rcs (-0,9%). Il Ftse Mib chiude a -0,97%, unico indice in rosso in Europa. Inoltre dovrebbe arrivare oggi la firma dell'accordo con Google per l'auto senza pilota. Troppo deludenti insomma i risultati dell'aumento di capitale da 1,5 miliardi di euro, con sottoscrizioni ferme al 7,66% dell'offerta nonostante il contributo offerto da Mediobanca, impegnatasi in extremis a sottoscrivere una quota del 5%. Bene Saipem (-1%), Fca (+1,2%) e Finmeccanica (+0,64%), deboli invece Tenaris (-2,67%) e Cnh Industrial (-1,56%).