Alfa Romeo Giulia: domani primo 'Porte aperte'

Alfa Romeo Giulia: domani primo 'Porte aperte'

E' offerta da parte delle concessionarie la possibilità di fare prove su strada della nuova Alfa Romeo Giulia. La nuova Alfa Romeo Giulia è al momento acquistabile nella versione sportiva Quadrifoglio, dotata del propulsore 2.9 V6 biturbo da 510 Cavalli con cambio manuale e in quelle 2.2 diesel da 150 e 180 Cavalli con cambi manuali a sei marce o automatici a otto.

Nei concessionari, sarà possibile conoscere in dettaglio anche le diverse proposte finanziarie, com il "Be-Lease" il primo leasing, disponibile anche per clientela privata, con la polizza Rca compresa nel canone, di 270 euro al mese, che mantiene lo stesso costo per tutta la durata del leasing.

Relativamente al prezzo dell'Alfa Romeo la Giulia 2.2 si parta da 35.500 euro della Giulia 2.2 JTDM 150cv con cambio manuale, a questo prezzo bisogna aggiungerci altri 2.500 euro per passare all'allestimento Super e infine altri 2.500 per avere il motore da 180 cavalli, disponibile soltanto per Giulia Super. Questi ultimi, appositamente studiati per il mondo delle aziende. Ma in questa prima fase di lancio, sarà disponibile anche un'edizione speciale First Edition sviluppata su base Super. La versione Business offre cerchi in lega da 16 pollici, Connect Nav con display da 6,5 pollici, sensori di parcheggio posteriori e specchietti retrovisori esterni ripiegabili elettricamente. L'edizione speciale First Editionè declinata in due differenti configurazioni, per soddisfare sia le esigenze dei clienti in cerca di sportività sia quelli in cerca di ancora più comfort. La seconda variante di Alfa Romeo Giulia in maniera piuttosto evidente mira al confort e prevede tra le altre cose rivestimenti in pelle e sistema Alfa Connect.