Tragedia sui binari a Palermo, gravissimo un giovane

Tragedia sui binari a Palermo, gravissimo un giovane

È alcamese, il giovane 26 enne che, ieri pomeriggio è stato travolto da un treno, nei pressi della stazione della metropolitana Fiera, in via Autonomia Siciliana a Palermo. L'unica cosa certa sembra essere che il ragazzo trasportato in ospedale è in gravi condizioni e sembrerebbe avere le gambe tranciate di netto. Pare che il giovane stesse camminando vicino ai binari e che il conducente del treno, accortosi in extremis, abbia provato a frenare.

Nonostante le indagini della polizia ferroviaria e le dichiarazioni del macchinista, rimane ancora poco chiara la dinamica del tragico impatto. In quel punto i treni vanno a una velocità di circa 30 chilometri all'ora. Il ragazzo sta affrontando un delicatissimo intervento chirurgico. Qualora il ragazzo dovesse farcela, le sue gambe rimarrebbero inutilizzabili. In quest'ultimo caso è da capire perché si trovasse a camminare in quel punto.