Tesla 3 - 2 giorni di coda per preordinare il modello misterioso

Tesla 3 - 2 giorni di coda per preordinare il modello misterioso

"Sabato sera siamo arrivati a 276.000 ordini" ha cinguettato Musk domenica mattina, dopo appena tre giorni di vendite e dopo che nelle prime 24 ore di apertura degli ordini aveva totalizzato 150.000 pre contratti.

Alle porte di Melbourne, in Australia, si è tenuta una drag race che ha visto protagonista una Tesla Model S P90D e un Boeing 737-800 in fase di decollo, che hanno lottato per decretare il mezzo con la migliore accelerazione.

In un evento tenutosi a Hawthorne in California, la Tesla ha presentato la sua nuova auto elettrica. L'oggetto del desiderio è la Model 3, berlina compatta che a piena carica promette un minimo di 345 chilometri d'autonomia e che verrà proposta al prezzo base di 35.000 dollari negli Stati Uniti, mentre il prezzo per il mercato italiano dovrebbe attestarsi intorno ai 45.000 euro. Le caratteristiche dell'automobile saranno rivelate oggi a Los Angeles.

Tesla 3 - 2 giorni di coda per preordinare il modello misterioso
Tesla 3 - 2 giorni di coda per preordinare il modello misterioso

Pare che il fatto che la Model 3 non sarà disponibile prima del 2017 inoltrato non abbia minimamente intaccato l'entusiasmo dei tanti che evidentemente aspettavano la Tesla meno costosa, rispetto ai modelli S e X, per acquistare un'auto elettrica. I clienti che hanno deciso di investire 1000 dollari per ottenere la Model 3 fra un anno (due per l'Europa) sono, come detto, più di 250 mila, e ciascuno spenderà per la sua nuova auto mediamente 42 mila dollari, grazie alla possibilità di equipaggiare la vettura con diversi optional. Tesla Motors punta con il suo modello "economico" Model 3 a conquistare gli automobilisti, non ancora pienamente pronti ad abbandonare le auto a benzina per le elettriche.

Se fino ad ora le automobili a marchio Tesla sono state dedicate ad un pubblico di eccentrici miliardari, disposti ad esborsi decisamente fuori portata per l'automobilista medio, l'avvento dell'utilitaria Model 3 rivoluziona completamente lo scenario in gioco, sdoganando finalmente i gioiellini prodotti dalla Tesla Motor anche presso fasce meno abbienti e dando il "la" alla completa opera di colonizzazione dei mercati.