PS4 NEO | 4K | componenti potenziate e modalità giochi

PS4 NEO | 4K | componenti potenziate e modalità giochi

PlayStation 4.5: la nuova console si chiamerà Neo? Si prevede possa essere disponibile sul mercato entro il mese di ottobre. Il condizionale in questo caso d'obbligo, poiché dalla Sony non è arrivata ancora la conferma ufficiale riguardo alla reale esistenza della PlayStation 4.5. Andiamo alla scoperta di tutti i nuovi dettagli su PlayStation 4.5.

Anche questa fonte sostiene di aver ricevuto informazioni verificate e attendibili corrispondenti a quanto emerso nelle ultime ore, ovvero un'evoluzione di PlayStation 4 in grado di raggiungere la risoluzione 4K e dotata di CPU e GPU migliorate.

A margine del rumor, GiantBomb afferma che gli sviluppatori sarebbero ovviamente invitati a rendere "ready for NEO" i giochi in uscita nei prossimi mesi in modo da poter sfruttare immediatamente le caratteristiche della nuova console nel momento in cui questa si affaccerà sul mercato a Ottobre; altri sviluppatori sarebbero invece al lavoro su apposite patch per adattare i titoli già usciti al nuovo hardware.

La PS NEO non sostituirà la PS4 attuale, ma coesisterà con essa e utilizzerà lo stesso ambiente utente. Ma gli indizi si accumulano...

Il cambiamento maggiore riguarda il chip video, poiché le compute units sono state raddoppiate rispetto a quelle presenti nella PlayStation 4.

Grazie alle nuove componenti, la nuova PlayStation 4.5 Neo si differenzierà dalla precedente per il framerate massimo, per l'effettistica in post processing e per la risoluzione. Premettiamo che non si tratta della PS5 ma di una versione aggiornata della PS4, dotata di un processore più veloce capace di sostenere i giochi in 4K e con maggiore memoria e capacità di elaborazione grafica.

I videogiochi Neo Mode non solo saranno in 4K, ma avranno un framerate superiore rispetto a quelli della PlayStation 4. Una nuova console dovrebbe portare il prezzo della console attuale verso il basso, dando ai consumatori la possibilità di scegliere tra un modello più vecchio ed economico, e un modello più recente ma più costoso.