Allarme sicurezza Android: device a rischio, come proteggersi

Allarme sicurezza Android: device a rischio, come proteggersi

Google, nel suo rapporto, spiega che le app potenzialmente dannose sono state installate nel 2015 su meno dello 0,15% dei dispositivi che installano app solamente da Google Play.

Google, per il secondo anno, ha pubblicato il report annuale sulla sicurezza di Android. Tuttavia, seppur il Google Play possa essere considerato un luogo sicuro, gli attacchi malware verso smartphone Android possono essere sempre effettuati via browser, soprattutto se il produttore non ha rilasciato gli aggiornamenti di sicurezza per vulnerabilità ormai note. 

Il rapporto di Google ci dice anche che la società esamina 6 miliardi di applicazioni (installate), ogni giorno su 400 milioni di dispositivi.

Il nuovo sistema di verifica avvio assicura che il telefono sia sicuro, dal bootloader fino al sistema operativo. Ancora, vanno annoverati i miglioramenti dei lettori di impronte digitali e di SELinux. Il Vulnerability Rewards Program ha contribuito alla risoluzione di oltre 100 vulnerabilità offrendo ai ricercatori più di 200.000 dollari per le loro segnalazioni.

Una maggiore trasparenza, un dibattito informato sulla sicurezza e l'innovazione continua aiuteranno a preservare la sicurezza degli utenti, migliorare i servizi di protezione di Android e interagire con l'ecosistema e tutta la comunità di ricerca sulla sicurezza nel 2016 e oltre.