Pausini e Cortellesi, non chiamateci Mina e Carrà

Pausini e Cortellesi, non chiamateci Mina e Carrà

"C'è un direttore artistico non comune".

Lo spettacolo di Laura Pausini e Paola Cortellesi sarà ricco di ospiti. A quanto pare sì. Le loro strade si erano già incontrate nel 2014 sul palco del Teatro Greco di Taormina in occasione della serata speciale per i 20 anni di carriera di Laura Pausini "Stasera Laura - Ho creduto in un sogno". Il paragone con Milleluci ci pesa un po' perché quelle star e quegli ospiti sono ineguagliabili, è stato il periodo d'oro della Rai, abbiamo una squadra straordinaria ma chiaramente facciamo i conti con un panorama televisivo diverso e con due ore di diretta. Milleluci era in un'epoca meravigliosa che non si può ripetere, veniva gestito in modo diverso, durava un'ora. è proprio impossibile rifarlo. Essere vicine a tanti attori e cantanti, tra gag esilaranti e sketch più profondi, è allo stesso tempo emozionante e divertente. Non mancheranno anche i big del cinema italiano, a partire da Raoul Bova e Fabio De Luigi. "Se ci riuscissimo avremmo raggiunto il nostro obiettivo". L'attrice comica, nel corso della conferenza stampa di presentazione della trasmissione, ha infatti spiegato: 'Vorremmo che fosse un varietà tradizionale, ma con il linguaggio che ci appartiene, quello dei nostri tempi.

Io sono preoccupata quando tiri giù delle cose in romagnolo che hanno un significato opinabile in italiano... la devo censurare, ecco.
"E' un'avventura molto nuova per me e la prendo come tale, sono sicura mi insegnerà qualcosa di nuovo e di entusiasmante e voglio godermela tutta". "Noi ci divertiremo sperando di far divertire". Non c'è più un solo canale. Ma cosa importa su: è ben più importante cercare di capire se le due fanciulle arriveranno a condurre Sanremo, no? "Inutile che stiamo a fare le fighe - ribatte la Cortellesi nel ruolo della saggia del duo - cerchiamo di arrivare a sabato senza avere un infarto". Facevo il pagliaccio e mi piaceva farlo. La conduttrice vera e propria non l'ho mai fatta.

Ci siamo incontrate dopo qualche mese a casa mia, qui a Roma.

A preoccupare le due è proprio l'elemento live, ha sottolineato Paola Cortellesi. "Sanremo è l'unico posto in cui ho paura - sostiene la Pausini - Avevo la lingua più grossa del seno".

Insieme, le due artiste daranno vita a Laura & Paola, uno spettacolo che, dallo studio di Roma, ospiterà musica e non solo, grazie alla presenza di ospiti anche internazionali. È talmente tanto impegnativo emotivamente, leggo certe critiche... Aspettiamo il 1 aprile per vedere il nuovo show Paola&Laura, previsto per venerdì 1 aprile, venerdì 8 aprile e venerdì 15 aprile.