Arrestato il terrorista Salah Abdeslam Ricercato numero 1 delle stragi di Parigi

Arrestato il terrorista Salah Abdeslam Ricercato numero 1 delle stragi di Parigi

La stampa locale ha rimarcato inoltre che una fuga di notizie che ha fatto precipitare la situazione è all'origine dell'azione di polizia; gli inquirenti hanno infatti anticipato l'operazione originariamente pensata per oggi, sabato, che ha portato alla sua cattura.

Così Didier Reynders, che ha giudicato verosimile le parole del magistrato titolare dell'inchiesta dopo l'arresto di Salah.

Nel pomeriggio l'intera area è stata completamente chiuda, mentre molti bambini sono rimasti bloccati nelle aule di una scuola situata nelle immediate vicinanze del luogo in cui è scattato il blitz.

Il segretario di stato belga per l'asilo e le politiche migratorie, Theo Francken, ha confermato l'arresto di Salah Abdeslam tramite un post sul suo account Twitter.

Un terzo sospetto è stato arrestato dalla polizia a Molenbeek.

Il ministro degli interni Bernard Cazeneuve ha rilasciato una breve dichiarazione, al termine della riunone: "Al momento in stato di fermo con altre quattro persone, Salah Abdeslam dovrà rispondere dei suoi atti davanti alla giustizia francese".

Salah Abdeslam, il terrorista responsabile della strage di Parigi catturato venerdì a Bruxelles, è stato arrestato dopo essere uscito dall'ospedale in cui era stato ricoverato in seguito al blitz in cui è rimasto ferito a una gamba. I passanti nella strada hanno sentito le forze speciali al megafono urlare 'uscite e arrendetevi'. Le due identita' attribuite al complice di Salah, Amine Choukri e Monir Ahmed Alaaj, sono entrambe false.

Gli investigatori hanno reso noto che nel corso di un raid martedì scorso in un appartamento a Bruxelles avevano trovato le impronte di Abdeslam. A difendere Salah Abdeslam ci sarà Sven Mary, avvocato di grido belga, che ha dichiarato di accettare la difesa del terrorista a patto che, ha detto il legale "Non deve contestare l'incontestabile, e non lo sta facendo".